I cavalieri delle colline

l museo “I cavalieri delle colline” racconta la storia dell’aristocrazia rurale di Masullas e del Parte Montis, inserita nel contesto più ampio della nobiltà in Sardegna.

Il museo

Dove ci troviamo, che servizi offriamo, gli orari e le tariffe e tutti i nostri recapiti in un click.

l'architettura del territorio

Le architetture della nobiltà e delle più eminenti famiglie del Parte Montis mirano a consolidare nella pietra un’immagine di prestigio, potere e ricchezza ispirata ai modelli che nelle città disegnano i luoghi dell’alta società. 

la storia

I periodi storici che hanno segnato il nostro territorio spiegati e approfonditi per una visita interattiva e completa del museo.

Le famiglie

Le origini della nobiltà sarda sono diverse rispetto a quelle degli altri stati italiani pre-unitari, dove esistono patriziati e nobiltà civiche.

IL MUSEO "I CAVALIERI DELLE COLLINE"

Il museo “I cavalieri delle colline” racconta la storia dell’aristocrazia rurale di Masullas e del Parte Montis, inserita nel contesto più ampio della nobiltà in Sardegna.

Il percorso inizia con un inquadramento dei principali eventi della storia sarda, dal periodo giudicale sino all’età sabauda, ed il loro rapporto nella concessione degli istituti nobiliari; segue una descrizione del territorio sotto l’aspetto amministrativo e giudiziario, le relazioni tra il ceto nobiliare e la Chiesa, le umili condizioni in cui erano costretti a vivere gli abitanti dei villaggi. Un ampio spazio è dedicato alla storia delle famiglie del territorio insignite del titolo nobiliare.
La mission del museo ambisce anche a favorire la conoscenza e il confronto tra le giovani generazioni sull’evoluzione storica riguardante il tema Giustizia e Legalità.
L’esposizione è arricchita da opere artistiche di pregio, da armi e documenti appartenenti ai nobili locali, da ricostruzioni dei costumi dell’epoca, da preziosi ed antichi libri, dalla rappresentazione orografica del territorio con i rispettivi villaggi (anche quelli scomparsi), da oggetti utilizzati negli organismi del Regno, dall’illustrazione dell’architettura delle case nobiliari, etc..
La sala didattica, dotata di postazioni informatiche per approfondimenti e ricerche, presenta proposte tecnologiche innovative per incentivare i giovani alla conoscenza degli argomenti propri del museo; contiene, inoltre, una ricca collezione di volumi sui medesimi temi.

POLO MUSEALE MASULLAS

Info

Ex Convento dei Cappuccini
Via Cappuccini, 57
09090 MASULLAS (OR) 
Sardegna 
Italia

info@polomusealemasullas.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sugli eventi del polo museale del comune di Masullas

SOSTEGNO PUBBLICO

PROGETTO NEOLITHIC PARK 3D
CUP: E78D17000220007

Bando CultureLab “Sostegno finanziario alle imprese del settore culturale e creativo per lo sviluppo di progetti culturali innovativi”